Jacopo Suggi

Jacopo Suggi
Nato a Livorno nel 1989, dopo gli studi in storia dell'arte prima a Pisa e poi a Bologna ho avuto svariate esperienze in musei e mostre, dall'arte contemporanea, alle grandi tele di Fattori, passando per le stampe giapponesi e toccando fossili e minerali, cercando sempre la maniera migliore di comunicare il nostro straordinario patrimonio.


La Resurrezione di Piero della Francesca nelle pagine della storia dellarte

La Resurrezione di Piero della Francesca nelle pagine della storia dellarte

All’estremità est della Toscana, quasi al confine con l’Umbria, adagiata sulle rive del Tevere si trova la piccola città di Sansepolcro, una realtà dove l’arte costituisce uno dei primi motivi d’attrazione...
Leggi tutto...
I luoghi di San Francesco in Valtiberina: un itinerario tra devozione, arte e natura

I luoghi di San Francesco in Valtiberina: un itinerario tra devozione, arte e natura

L’importanza del camminare ha delle valenze archetipe, che assumono funzioni pratiche, liturgiche e spirituali in numerose religioni, e quella cattolica non fa eccezione. Non sono certo rari i personaggi, gran parte dei quali divenuti santi, ch...
Leggi tutto...
Lorenzo Viani, l'eretico scomodo della storia dell'arte italiana

Lorenzo Viani, l'eretico scomodo della storia dell'arte italiana

Pare sia una prassi assodata, quel colpevole e insensato ritardo con cui in Italia ci riappropriamo dei protagonisti delle vicende artistiche tra il XIX e il XX secolo. Che sia per snobismo culturale, spasmodica esterofilia, oscillazioni di gusto o c...
Leggi tutto...
Avanguardie da Philadelphia a Pisa. Pregi e limiti della mostra di Palazzo Blu

Avanguardie da Philadelphia a Pisa. Pregi e limiti della mostra di Palazzo Blu

Quando e come inizi la storia dell’arte contemporanea è un quesito che presenta non poche ambiguità. In ambito accademico, secondo convenzioni piuttosto diffuse, la si fa coincidere in concomitanza con le periodizzazioni storiogra...
Leggi tutto...
L'indagine sul blu di Elisa Nepote

L'indagine sul blu di Elisa Nepote

Michel Pastoureau, lo storico e antropologo francese, attraverso numerosi studi e pubblicazioni ha indagato in largo e lungo la storia dei colori, colmando almeno in parte le lacune conoscitive che insistevano sull’evoluzione del rapporto dei c...
Leggi tutto...
Primo Conti e le vicende del Futurismo a Livorno

Primo Conti e le vicende del Futurismo a Livorno

Agli amanti e studiosi dell’arte certo è noto il contributo che ha dato la città di Livorno alle vicende dell’arte italiana tra XIX e XX secolo. Il capoluogo dell’omonima provincia toscana, benché si att...
Leggi tutto...
Una ricca selezione di capolavori di Joaquín Sorolla: com'è la mostra del centenario a Valencia

Una ricca selezione di capolavori di Joaqun Sorolla: com' la mostra del centenario a Valencia

La scena artistica internazionale si sta riappropriando della pittura di Joaquín Sorolla y Bastida, e anche l’Italia ha recentemente riscoperto uno dei maggiori protagonisti della pittura spagnola moderna, grazie alla mostra organizzata ...
Leggi tutto...
Riscoprendo Giovanni March, pittore cosmopolita. La mostra di Livorno (a 30 anni dall'ultima)

Riscoprendo Giovanni March, pittore cosmopolita. La mostra di Livorno (a 30 anni dall'ultima)

Giovanni March - Il pittore della luce e dell’atmosfera è l’interessante rassegna dedicata a Giovanni March, uno dei protagonisti della pittura livornese e toscana, aperta presso la sede di rappresentanza della Castagneto Banca 191...
Leggi tutto...

123...4Pagina 1 di 4






MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020